Quanto lontano può arrivare l'ebike? Spiegazione della gamma di biciclette elettriche

Non c'è mai stato un momento più emozionante per possedere la tua bici elettrica, soprattutto con i progressi della tecnologia, per migliorare le prestazioni, la sicurezza e il comfort. Grazie alla sua ampia versatilità. Una Ebike può sostituire facilmente la tua city car anche la tua moto. La stragrande maggioranza dei modelli disponibili non è solo leggera e resistente, ma anche più conveniente di prima.

Se sei un po' titubante nell'acquistare la tua bici elettrica, lascia che questo articolo sia la tua guida per aiutarti a scoprire tutte le capacità e le caratteristiche uniche di avere la tua bici elettrica. E, naturalmente, quanta autonomia può fare una bici elettrica media: se non sei ancora sicuro o hai domande, contattaci. Dobbiamo aiutare.

Ora, se non hai altre domande, iniziamo con probabilmente l'aspetto più importante delle bici elettriche, la gamma Ebike.

Qual è la gamma per le bici elettriche?

In generale, un'Ebike a lungo raggio completamente carica può darti un'autonomia da 20 miglia a 100 miglia o da circa 32 a 160 chilometri. Più la tua Ebike è costosa, maggiore è il chilometraggio che puoi percorrere con essa poiché di solito hanno batterie più grandi, alcune sono anche facili da sostituire. E per aiutarti con la potenza erogata, alcuni modelli offrono un sistema di controllo della potenza che bilancia vari fattori che ti aiutano a raggiungere la destinazione desiderata.

Suggerimento professionale:

Considera l'acquisto di una o due batterie aggiuntive per aumentare notevolmente la tua autonomia. Inoltre, abbassando il livello di assistenza della tua Ebike, non solo preverrà la tua batteria, ma ti aiuterà anche ad aumentare l'autonomia della tua Ebike.

Quanto tempo impiega una Ebike a caricarsi?

Dipende dal modello di caricabatterie della tua Ebike, dal tipo di batteria e dalla capacità della tua batteria. In generale, occorrono 4-10 ore per ricaricarsi completamente.

Quali fattori influenzano il design della gamma Ebike?

In nessuna sequenza particolare, questi sono i fattori che possono avere un impatto a lungo raggio Ebike:

  • Capacità della batteria - più grande è la batteria, più lontano puoi viaggiare.
  • Livello di carica della batteria - come regola generale quando si tratta di batterie, non si desidera mai scaricarle completamente e sovraccaricarle. L'idea è semplice se si scarica più e più volte. Alla fine, perderanno la loro capacità di mantenere la carica a lungo o "svuoteranno" - tutto sommato, prenditi cura della tua batteria e la tua batteria si prenderà cura di te.
  • Terreno - maggiore è l'altitudine da cui si percorre e/o si scende, maggiore è la carica della batteria utilizzata. Così come quanto pedali e freni. Più una superficie è liscia, minore è l'usura della capacità della batteria.
  • Tempo metereologico - se stai andando controvento, fa freddo o fa caldo. Tutti questi possono influire sulla batteria. Questo è il motivo per cui si consiglia vivamente di conservare la batteria in un involucro protettivo e isolato che la mantenga a temperatura costante.
  • Livello di assistenza - per "assist" si intende quanto il motore elettrico sta effettivamente assistendo (aiutando) a ridurre lo sforzo necessario per pedalare. Maggiore è il livello di assistenza, maggiore è la potenza di cui ha bisogno, il che porta a una drastica diminuzione della tua gamma di Ebike. I livelli di assistenza vanno dal livello 3 al 5, che sembra una leggera spinta per scendere una ripida pendenza. Alcune Ebike includono anche un "boost" che dà temporaneamente una breve accelerazione alla tua Ebike.
  • Stile di guida - veloce, lento, accelerazione, decelerazione, aumento, arresto, accensione, spegnimento e così via. Tutte queste attività "divertenti" possono avere un effetto drastico sulla capacità della batteria. Inoltre, in generale, dovresti evitare di accendere e spegnere la tua Ebike, poiché può avere un effetto negativo sulla qualità della vita della tua batteria.
  • Pneumatici - desideri pneumatici che si adattino meglio al tuo peso e al terreno su cui stai viaggiando. Meno stress metti sull'Ebike, più Ebike a lungo raggio puoi avere.
  • Accessori - se devi utilizzare le luci anteriori e/o di arresto. Si prega di utilizzare un power bank, non la batteria della tua Ebike, che è in una custodia impermeabile.

Come si stima la gamma di e-bike?

Verifica la capacità energetica della batteria della tua eBike. La capacità energetica di un pacco batteria è misurata in Watt-ora.

Basta moltiplicare la tensione (V) e l'amperora (Ah) del pacco batteria per calcolare i wattora (Wh) di un pacco batteria.

Formula: V x Ah = Wh

Esempi:

Una batteria da 50 volt da 10 Ah ha 500 Wh (wattora).
Con un buon consumo di energia, un miglio di viaggio costerà 20 wattora.
Pertanto, una batteria da 500 wattora ti consente di viaggiare per 25 miglia
50V 10Ah = 25 miglia

Una batteria da 40 volt 12 Ah ha 480 Wh (wattora)
Con un buon consumo di energia, un miglio di viaggio costerà 20 wattora.
Pertanto, una batteria da 480 wattora ti consente di viaggiare per 24 miglia.
40V 12Ah = 24 miglia

Questa è una stima approssimativa di quanto lontano puoi viaggiare con un'eBike

  • Autonomia eBike a basso livello di pedalata assistita: XWh / 10 = autonomia
  • Autonomia eBike con pedalata assistita di livello medio: XWh / 20 = autonomia
  • Autonomia eBike ad alto livello di pedalata assistita: XWh / 30 = autonomia

Nota: un'eBike con un basso livello di pedalata assistita scaricherà la batteria più lentamente alla massima portata. Mentre un'eBike con un alto livello di pedalata assistita scaricherà la batteria più rapidamente per ottenere la massima potenza.

Esempi:

  • Con una pedalata assistita bassa, una capacità della batteria di 500 Wh/ 10 = Puoi percorrere 50 miglia con una singola carica
  • Con una pedalata assistita media, una capacità della batteria di 500 Wh/ 20 = Puoi percorrere 25 miglia con una singola carica.
  • Con una pedalata assistita elevata, una capacità della batteria di 500 Wh/ 30 = Puoi percorrere 17 miglia con una singola carica.

Suggerimenti per aumentare la tua gamma di biciclette elettriche

1. Usa altre modalità di assistenza

Devi anche essere in modalità sport. È possibile utilizzare la modalità Eco per destinazioni più lunghe.

2. La marcia giusta

Non devi necessariamente essere in una marcia più alta per arrivare a destinazione. Una marcia più bassa funziona ancora altrettanto bene e consente di risparmiare la carica della batteria.

3. Pianifica i tuoi percorsi

Scatena che sei un tipo spontaneo, pianificare il tuo percorso ti aiuterà sicuramente a determinare la distanza di cui avrà bisogno per arrivarci.

4. Modalità di frenata rigenerativa

Ci sono alcune Ebike che hanno modalità di "frenata rigenerativa", che in pratica significa che l'energia cinetica prodotta durante la frenata viene trasferita alla batteria.

5. Fermati e vai

L'accensione e lo spegnimento del motore della tua Ebike può avere un effetto drastico sui livelli della batteria. Per quanto sia normale spegnere il motore quando ti fermi rapidamente in un minimarket. L'improvvisa impennata necessaria per accendere il motore è in realtà più fame di energia che lasciarlo acceso. Certo, se la zona in cui ti trovi non è sicura. Bene, questa è tutta un'altra storia.

6. Indicatore di autonomia della bici elettrica

L'indicatore della portata non solo ti dice quanta pastella ti è rimasta, ma spesso calcola se puoi effettivamente raggiungere la destinazione desiderata.

7. Pressione dei pneumatici

Se le gomme della tua Ebike sono al massimo del loro potenziale, c'è meno resistenza sul motore o è necessaria meno potenza per portarti a destinazione.

8. Sempre, sempre avere una batteria in più

Questo è stato personalmente un salvavita per me. Ci sono state così tante volte in cui una seconda o anche una terza batteria in più è tornata utile.

9. Tienilo carico

Non solo dovresti portare il tuo caricabatterie con te ovunque e tutti i giorni, ma ricaricare sempre la tua Ebike a lungo raggio ogni volta che non è in uso. Ricorda, non lasciarlo mai scaricare completamente, sovraccaricare, surriscaldare o raffreddare anche se la maggior parte delle batterie può essere caricata più di 1000 volte. È meglio prendersi cura della batteria.

10. Accovacciarsi

Se hai mai visto motociclisti di fondo competitivi, sono quasi sempre nascosti o accovacciati. Lo fanno per ridurre la resistenza o la resistenza dell'aria.

11. Manutenzione regolare

Tutto da freni, motore, pneumatici, maniglie, ecc. Minore attrito ha la tua Ebike, più può funzionare soprattutto se riduci il peso che sta trasportando. Tuttavia, se sei un avventuriero e porti molta attrezzatura. Basta portare strumenti e batterie extra.

Conclusione

Onestamente, se è la prima volta che impari o studi sulle biciclette elettriche. Può essere molto intimidatorio, ma in realtà è molto semplice. Pensa ad un bicicletta normale, allaccia una batteria e il gioco è fatto. La cosa migliore delle Ebike a lungo raggio è che sono un modo molto più economico di viaggiare di un'auto, anche di una motocicletta.

Personalmente, una delle cose migliori delle bici elettriche sono le loro batterie. Anche se non tutti offrono la possibilità di sostituire facilmente le batterie. Alcuni lo fanno. Immagina, la tua batteria media può viaggiare per oltre 20 miglia e puoi facilmente raddoppiarla quando hai una batteria di riserva. Ci sono tonnellate di motociclisti incluso me che amano questa opzione. Svantaggio? Spesso, queste Ebike a batteria intercambiabile sono di capacità inferiore, ovvero in termini di peso. Pesante

Una corretta manutenzione (lubrificazione e lubrificazione di catene, trasmissioni, ecc.) non solo ti farà risparmiare denaro e mal di testa, ma darà alla batteria della tua Ebike quel tipo di qualità di vita su cui puoi fare affidamento per anni e anni a venire. Possedere la tua bici elettrica può letteralmente cambiarti la vita in meglio.


lascia un commento

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.